Alliance Cicatrici
Colifagina S
Forum Infettivologico
Farmaexplorer.it

Enhertu, un anticorpo diretto contro HER2 e coniugato con un inibitore della topoisomerasi, ha ottenuto l'indicazione per il trattamento del cancro gastrico


L'Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ), ha approvato Enhertu ( fam-Trastuzumab deruxtecan-nxki; Trastuzumab deruxtecan ) per il trattamento dei pazienti adulti con adenocarcinoma gastrico o della giunzione gastroesofagea HER2-positivo localmente avanzato o metastatico che avevano ricevuto un precedente regime a base di Trastuzumab.

L'approvazione si è basata sui dati dello studio di fase 2 DESTINY-Gastric01, che ha riguardato 188 pazienti con adenocarcinoma gastrico o della giunzione gastroesofagea HER2-positivo, localmente avanzato o metastatico, con progressione nonostante almeno due regimi precedenti tra cui Trastuzumab, chemioterapia contenente fluoropirimidina e Platino.
I pazienti sono stati randomizzati a ricevere Trastuzumab deruxtecan 6.4 mg/kg per via endovenosa ogni 3 settimane ( n = 128 ) oppure monoterapia a scelta del medico con Irinotecan ( n = 55 ) oppure Paclitaxel ( n = 7 ).

I risultati hanno mostrato che la sopravvivenza globale è stata di 12.5 mesi ( IC 95%, 9.6-14.3 ) nel braccio Trastuzumab deruxtecan rispetto a 8.4 mesi ( IC 95%, 6.9-10.7 ) nel braccio Irinotecan o Paclitaxel ( hazard ratio [ HR ] 0.59; IC 95%, 0.39-0.88, P = 0.0097 ).
Tra i pazienti trattati con Trastuzumab deruxtecan, il tasso di risposta obiettiva è stato del 40.5% ( IC 95%, 31.8-49.6 ) versus 11.3% ( IC 95%, 4.7-21.9 ) per quelli che ricevevano Irinotecan o Paclitaxel.

La sopravvivenza mediana libera da progressione è stata pari a 5.6 mesi ( IC 95%, 4.3-6.9 ) nel braccio Trastuzumab deruxtecan rispetto a 3.5 mesi ( IC 95%, 2.0-4.3 ) nel braccio Irinotecan o Paclitaxel; la durata mediana della risposta è risultata essere rispettivamente di 11.3 mesi ( IC 95%, 5.6, NR ) e 3.9 mesi ( IC 95%, 3.0-4.9 ).

Le reazioni avverse più comuni osservate nello studio DESTINY-Gastric01 con Trastuzumab deruxtecan hanno incluso: anemia, leucopenia, neutropenia, linfocitopenia, trombocitopenia, nausea, diminuzione dell'appetito, aumento dell'aspartato aminotransferasi, affaticamento, aumento della fosfatasi alcalina nel sangue, aumento della alanina amminotransferasi, diarrea, ipopotassiemia, vomito, costipazione, aumento della bilirubina ematica, piressia e alopecia.

Oltre all'indicazione per il cancro gastrico, Enhertu è indicato anche per il cancro mammario HER2-positivo non-operabile o metastatico in pazienti che avevano ricevuto due o più precedenti regimi a base di anti-HER2 nel setting metastatico. ( Xagena2021 )

Fonte. FDA, 2021

Gastro2021 Onco2021 Farma2021


Indietro