Farmaexplorer.it
Xagena Mappa
Medical Meeting
Onco News

L'FDA ha approvato Reyvow, un nuovo trattamento per i pazienti con emicrania


La FDA ( U.S. Food and Drug Administration ) ha approvato le compresse di Reyvow ( Lasmiditan ) per il trattamento acuto dell'emicrania con o senza aura ( un fenomeno sensoriale o un disturbo visivo ) negli adulti.
Reyvow non è indicato per il trattamento preventivo dell'emicrania.

Il dolore da emicrania viene spesso descritto come un intenso dolore pulsante in una zona della testa.
Ulteriori sintomi includono nausea e/o vomito e sensibilità alla luce e al suono.
Circa un terzo degli individui che soffrono di emicrania sperimenta anche l'aura poco prima dell'emicrania.
Un'aura può apparire come luci lampeggianti, linee a zig-zag o perdita temporanea della vista.
Le emicranie possono spesso essere innescate da vari fattori tra cui stress, cambiamenti ormonali, luci intense o lampeggianti, mancanza di cibo o sonno, e dieta.
L'emicrania è tre volte più comune nelle donne che negli uomini e colpisce oltre il 10% delle persone in tutto il mondo.

L'efficacia di Reyvow per il trattamento acuto dell'emicrania è stata dimostrata in due studi randomizzati, in doppio cieco, controllati con placebo.
In questi studi, un totale di 3.177 pazienti adulti con una storia di emicrania con e senza aura hanno trattato un attacco di emicrania con Reyvow.
In entrambi gli studi, le percentuali di pazienti il cui dolore si è risolto e il cui sintomo di emicrania più fastidioso ( nausea, sensibilità alla luce o sensibilità al suono ) si sono risolte due ore dopo il trattamento sono state significativamente maggiori tra i pazienti che hanno ricevuto Reyvow a tutti i dosaggi rispetto a quelli che hanno ricevuto il placebo.
Sebbene ai pazienti sia stato permesso di assumere un farmaco di salvataggio due ore dopo l'assunzione di Reyvow, oppioidi, barbiturici, triptani ed ergot non sono stati autorizzati entro 24 ore dalla somministrazione del farmaco in studio.
Il 22% dei pazienti stava assumendo un farmaco preventivo per l'emicrania.

Vi è il rischio di compromissione della capacità di guidare durante l'assunzione di Reyvow. Viene consigliato ai pazienti di non-guidare o di non-usare macchinari per almeno otto ore dopo l'assunzione di Reyvow, anche se si sentono di farlo. I pazienti che non possono seguire questo consiglio non devono assumere Reyvow.

Il farmaco provoca depressione del sistema nervoso centrale ( SNC ), tra cui vertigini e sedazione. Dovrebbe essere usato con cautela se assunto in combinazione con alcol o altri depressivi del SNC.

Gli effetti collaterali più comuni segnalati dai pazienti negli studi clinici sono stati: vertigini, affaticamento, sensazione di bruciore o formicolio cutaneo ( parestesia ) e sedazione. ( Xagena2019 )

Fonte: FDA, 2019

Neuro2019 Farma2019


Indietro