Farmaexplorer.it
Xagena Mappa
Medical Meeting
Pneumobase.it

L'FDA ha concesso l'approvazione accelerata a Xpovio per il mieloma multiplo


La FDA ( Food and Drug Administration ) ha concesso l'approvazione accelerata a Xpovio ( Selinexor ) in combinazione con Desametasone per i pazienti adulti con mieloma multiplo recidivante o refrattario ( RRMM ) che hanno ricevuto almeno quattro terapie precedenti e la cui malattia è refrattaria ad almeno due inibitori del proteasoma, almeno due agenti immunomodulatori e un anticorpo monoclonale anti-CD38.

L'efficacia è stata valutata in 122 pazienti arruolati nella parte 2 di STORM, uno studio multicentrico, a braccio singolo, in aperto, su pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario che avevano precedentemente ricevuto tre o più regimi di trattamento anti-mieloma tra cui un agente alchilante, glucocorticoidi, Bortezomib, Carfilzomib, Lenalidomide, Pomalidomide e un anticorpo monoclonale anti-CD38.
Inoltre, la malattia era refrattaria ai glucocorticoidi, un inibitore del proteasoma, un agente immunomodulatore, un anticorpo monoclonale anti-CD38 e fino all'ultima linea di terapia.
Questi pazienti sono stati trattati con Selinexor ( 80 mg ) in combinazione con Desametasone ( 20 mg ) nei giorni 1 e 3 di ogni settimana.

L'approvazione si è basata sull'efficacia e la sicurezza in una analisi di sottogruppi pre-specificata di 83 pazienti la cui malattia era refrattaria a Bortezomib, Carfilzomib, Lenalidomide, Pomalidomide e Daratumumab.
Il tasso di risposta complessivo è stato del 25.3% ( IC 95%: 16.4, 36 ), con 1 risposta completa rigorosa, nessuna risposta completa, 4 risposte parziali molto buone e 16 risposte parziali.
Il tempo mediano alla prima risposta è stato di 4 settimane ( intervallo: da 1 a 10 settimane ).
La durata della risposta mediana è stata di 3.8 mesi ( IC 95%: 2.3, non-stimabile ).
La valutazione dell'efficacia è stata supportata da ulteriori informazioni provenienti da uno studio randomizzato in corso su pazienti con mieloma multiplo.

Le reazioni avverse comuni riportate in almeno il 20% dei pazienti comprendono trombocitopenia, affaticamento, nausea, anemia, riduzione dell'appetito, riduzione del peso, diarrea, vomito, iponatriemia, neutropenia, leucopenia, costipazione, dispnea e infezione del tratto respiratorio superiore.

La dose raccomandata di Selinexor è di 80 mg in associazione a Desametasone assunto per via orale nei giorni 1 e 3 di ogni settimana. ( Xagena2019 )

Fonte: FDA, 2019

Emo2019 Onco2019 Farma2019


Indietro