Forum Infettivologico
Alliance Cicatrici
Farmaexplorer.it
Xagena Mappa

Lumakras, prima terapia mirata per il cancro al polmone non-a-piccole cellule avanzato con mutazione KRAS G12C e resistenza alla terapia farmacologica - Approvato dalla FDA


La Food and Drug Administration ( FDA ) statunitense ha approvato Lumakras ( Sotorasib ) come primo trattamento per i pazienti adulti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule i cui tumori hanno un tipo specifico di mutazione genetica denominata KRAS G12C e che hanno ricevuto almeno un precedente trattamento sistemico.

Questa è la prima terapia mirata approvata per i tumori con qualsiasi mutazione KRAS, che rappresenta circa il 25% delle mutazioni nei tumori polmonari non-a-piccole cellule.
Le mutazioni KRAS G12C rappresentano circa il 13% delle mutazioni nelle neoplasie polmonari non-a-piccole cellule.

Il cancro del polmone può essere ampiamente classificato in base alle mutazioni genetiche che lo causano.
KRAS è un tipo di mutazione in un gruppo di geni che aiutano a regolare la crescita e la divisione cellulare.

L'efficacia di Lumakras è stata valutata in uno studio su 124 pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule con mutazione KRAS G12C localmente avanzato o metastatico con progressione della malattia dopo aver ricevuto un inibitore del checkpoint immunitario e/o chemioterapia a base di Platino.
I principali risultati misurati erano il tasso di risposta obiettiva [ ORR ] ( percentuale di pazienti con riduzione del volume del tumore o distruzione delle cellule cancerose ) e la durata della risposta [ DoR ].
Il tasso di risposta obiettiva è stato del 36%, e il 58% di questi pazienti ha presentato una durata della risposta di 6 mesi o più.

La dose approvata di 960 milligrammi si basa sui dati clinici disponibili, nonché sui modelli farmacocinetici e farmacodinamici.
Come parte della valutazione per questa approvazione accelerata, l'Agenzia ha richiesto uno studio post-marketing per verificare se una dose più bassa avrà un effetto clinico simile.

Gli effetti collaterali più comuni di Lumakras includono: diarrea, dolore muscoloscheletrico, nausea, affaticamento, danni al fegato e tosse.
Lumakras deve essere sospeso se i pazienti sviluppano sintomi di malattia polmonare interstiziale, e interrotto definitivamente se è confermata la malattia polmonare interstiziale.
Gli operatori sanitari devono monitorare i test di funzionalità epatica di un paziente prima di iniziare e durante l'assunzione di Lumakras. Se un paziente sviluppa danni epatici, Lumakras deve essere sospeso, la dose ridotta o interrotta definitivamente.
I pazienti, mentre assumono Lumakras, devono evitare di assumere agenti che riducono l'acidità, farmaci che inducono o sono substrati di alcuni enzimi a livello epatico e farmaci che sono substrati della glicoproteina P.

Lumakras è stato approvato utilizzando il percorso di approvazione accelerata, in base al quale la FDA può approvare farmaci per condizioni gravi in ​​cui vi è una necessità medica non-soddisfatta e un farmaco ha dimostrato di avere determinati effetti per cui è ragionevolmente probabile prevedere un beneficio clinico per i pazienti.
Sono necessari ulteriori studi per verificare e descrivere i benefici clinici previsti per Lumakras.
Lumakras ha anche ricevuto la designazione di farmaco orfano. ( Xagena2021 )

Fonte: FDA, 2021

Pneumo2021 Onco2021 Farma2021


Indietro