Forum Infettivologico
Alliance Cicatrici
Farmaexplorer.it
Xagena Mappa

Tadalafil nel trattamento della disfunzione erettile


L’FDA ha approvato Tadalafil ( Cialis ) nel trattamento della disfunzione erettile.

Il Tadalafil , un inibitore della fosfodiesterasi di tipo 5 ( PDE-5 ), agisce rilassando i muscoli del pene e dei vasi sanguigni , permettendo in tal modo l’afflusso di sangue al pene con conseguente erezione.

L’efficacia e la sicurezza del Tadafil è dimostrata da studi clinici, che hanno coinvolto più di 4000 pazienti con disfunzione erettile.
Il Tadalafil è anche stato valutato nei pazienti con diabete mellito ed in quelli sottoposti a prostatectomia radicale per tumore della prostata.

Il dosaggio iniziale raccomandato nella maggioranza dei pazienti è di 10 mg assunti prima dell’attività sessuale.
In alcuni pazienti che non rispondono in modo adeguato al dosaggio di 10 mg è possibile assumere fino a 20 mg.
Un dosaggio più basso ( 5mg ) è invece richiesto per i pazienti che assumono altri farmaci o che presentano condizioni che possono ridurre la metabolizzazione del Tadalafil.

Cialis non deve essere assunto più di una volta al giorno.

Il Tadalafil non deve essere associato ai nitrati ( come confetti alla nitroglicerina o cerotti ) o a farmaci alfa-bloccanti ( farmaci impiegati per l’iperplasia prostatica benigna o per l’ipertensione ), poiché l’associazione può comportare un significativo abbassamento della pressione con conseguente svenimento , o addirittura morte del soggetto.

Alcuni farmaci possono influenzare il metabolismo del Tadalafil, tra questi il Ketoconazolo ed il Ritonavir.
In questi casi il paziente non dovrebbe assumere dosaggi di Cialis superiori a 10 mg, una volta ogni 72 ore.

Nei pazienti con funzione renale ridotta in modo moderato-grave, il dosaggio iniziale deve essere di 5 mg/die, con la possibilità di portarlo a 10 mg ogni 48 ore.

Nei pazienti con alterazione epatica lieve-moderata, il dosaggio massimo di Cialis deve essere di 10 mg.

Ne lla maggior parte dei pazienti che assumono Cialis , il farmaco permane nell’organismo per più di 2 giorni.
Nei soggetti con ridotta funzione renale o epatica , o che assumono farmaci che rallentano la metabolizzazione, il Tadalafil può rimanere nell’organismo per più lungo tempo.

I pazienti con malattia cardiaca dovrebbero informare il proprio medico dei problemi a livello cardiaco.
Il Tadalafil non è raccomandato nei pazienti colpiti da infarto miocardico o da ictus nei 6 mesi precedenti, o nei pazienti che hanno una bassa pressione sanguigna , o ipertensione non controllata, angina instabile, grave disfunzione epatica o retinite pigmentosa.

I principali effetti indesiderati del Tadalafil sono: cefalea, dolore alla schiena, dolore muscolare, arrossamento al volto, naso chiuso o gocciolante.
Sono stati anche segnalati casi di disturbi della visione. ( Xagena2003 )

Fonte: FDA


Farma2003


Indietro